fbpx

Il Decreto Sostegni-bis in Gazzetta


ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM


Il decreto Sostegni Bis, è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale ed entra, pertanto, in vigore, ma dovrà passare nei prossimi giorni all’esame del Parlamento per l’iter riguardante la conversione in legge. Il testo, quindi, potrà essere soggetto ancora a modifiche. Qui di seguito riportiamo l’indirizzo istituzionale dove poter consultare il testo integrale del decreto Sostegni Bis. Da domani sul ns sito www.asisportfisco.it troverete gli approfondimenti del decreto più interessanti per il settore sportivo.

Il decreto “Sostegni-bis”, contenente ulteriori misure di aiuto a favore di imprese e professionisti. In tale contesto si segnalano in particolare il riconoscimento di ulteriori contributi a fondo perduto, con l’introduzione di un meccanismo perequativo, l’estensione del credito d’imposta su locazioni ed affitti e alcuni interventi in materia di tributi locali. Importanti anche le misure introdotte in materia di riscossione, con l’ulteriore sospensione dei termini di versamento delle cartelle. Nel Decreto non mancano interventi mirati al sostegno dello sport sia con interventi economici sia con interventi ad integrazione delle entrate drasticamente diminuite.

E’ stato istituito il “fondo unico per il sostegno delle associazioni e società sportive dilettantistiche” per erogazione di contributo a fondo perduto, previsti contributi a fondo perduto per le spese sanitarie sostenute dalle società professionistiche e dilettantistiche, un “fondo per il rilancio del sistema sportivo nazionale”. Il governo rinnova anche l’aiuto ai Collaboratori sportivi con l’erogazione di un nuovo Bonus per aprile e maggio. Resta fuori giugno con una forte penalizzazione per tutti i gli istruttori che prestano la propria attività nelle piscine al coperto che riapriranno il primo luglio. Un intervento specifico viene fatto per risolvere il problema delle “incongruenze” Inps che hanno avuto 11.500 collaboratori sportivi.

È stato esteso al 2021 il credito d’imposta del 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati a decorrere dal 1° gennaio 2021 e fino al 31 dicembre 2021 da imprese, lavoratori autonomi ed enti non commerciali a favore di leghe e società sportive professionistiche, nonché di società ed associazioni sportive dilettantistiche ma che non hanno optato per la legge 398/91.

Fonte : ASI Nazionale

Newsletter


SEGUICI SU :


- Pubblicità -


- Pubblicità -


Questo elemento è stato inserito in News. Aggiungilo ai segnalibri.

Instagram


GLI SPONSOR ASI & D.I.A.

CONTATTI 

Telefono:
02 56 56 75 40 / 081 37 99 043
Whatsapp:
+39 331 7995277
Info e assistenza:
info@asidanza.it
Uffici:
Via Sant' Antonio Abate N° 7, 84018 Scafati SA

ASI Danza

Settore Nazionale Organizzazione Danza di A.S.I.  ( Ente di Promozione Sportiva Riconosciuto dal C.O.N.I. )